Buon Natale Babbo Noè

stampaBUON


BRESCIAOGGI

Domenica 14 Dicembre 2014

VERZIANO. Alla Casa di reclusione

Buon Natale Babbo Noè per «Cicogne Teatro»,

A Natale è bello condividere momenti felici insieme ai propri familiari. In occasione del Natale la Casa di Reclusione di Verziano organizza oggi un incontro tra i detenuti e i loro familiari, in particolare i bambini, per uno scambio di auguri diverso dai normali colloqui settimanali. In questo momento di festa «Cicogne Teatro», in collaborazione con Residenza Idra offrirà ai più piccoli «Buon Natale Babbo Noè», uno spettacolo teatrale scritto da Claudio Simeone e interpretato da Abederrahim El Hadiri che si stacca dai contenuti natalizi tradizionali per raccontare di Noè, del diluvio universale e del successivo incontro tra il profeta e un albero di Natale, il primo dopo la grande pioggia che regalerà alla terra tutti gli altri alberi. Sulla scena un tavolo, un ombrellone, una damigiana e i legni dell’Arca prendono corpo nelle mani e nella voce dell’attore diventando i personaggi di una storia. Uno sguardo sul Natale, ma anche su costumi e leggende del mondo.

F.D.L.

Bresciaoggi

Giovedì 11 Dicembre 2014

Domenica nella Casa di reclusione spettacolo di «Cicogne Teatro» di Claudio Simeone

Natale è il periodo dell’anno in cui tutti si riuniscono per trascorrere insieme momenti belli,intensi e gioiosi, condivisi pur in modo diverso, da religioni e tradizioni differenti. In questa occasione la Casa di Reclusione di Verziano organizza nella mattinata di domenica 14 dicembre un incontro tra i detenuti e i loro familiari, in particolare i bambini, per uno scambio di auguri diverso dai normali ncolloqui settimanali. In questo momento di festa, «Cicogne Teatro» presenta ai più piccoli «Buon Natale Babbo Noè», uno spettacolo che si stacca dai contenuti natalizi tradizionali per raccontare di Noè, del diluvio universale e del successivo incontro tra il profeta e un albero di Natale, il primo dopo la grande pioggia, che regalerà alla terra tutti gli altri alberi. Sulla scena un tavolo, un ombrellone, una damigiana e i legni dell’Arca prendono corpo nelle mani e nella voce dell’attore diventando i personaggi di una storia che fonde tradizione e fantasia. Uno sguardo sul Natale ma anche su costumi e leggende del mondo intero in uno spettacolo dove musica, poesia e canto si mescolano in un intreccio divertente, che arriva al cuore e parla a tutte le religioni. «Cicogne teatro arte musica» è un’Associazione culturale costituita per promuovere percorsi sui valori della comprensione tra le culture, della convivenza civile e della mondialità attraverso i mezzi del teatro e dell’arte. È formata daAbderrahim El Hadiri, Tiziana Gardoni e Claudio Simeone.

Si rivolge a un pubblico ampio: bambini e bambine, giovani e adulti con fedi e culture diverse, espressione di una società ormai multiculturale. Cerca di farlo con leggerezza, mantenendo una forte attenzione a ciò che accade, leggendo il mondo per quello che è, con realismo, ma lasciando spazio al desiderio, all’immaginazione, al sogno, alla possibilità, soprattutto.